0%
Attenzione: Javascript è disabilitato nel browser che si sta usando. Potrebbe non essere possibile rispondere a tutte le domande dell'indagine. Verificare le impostazioni del browser.
AVATAR - Iscrizione al corso di Itelligenza Artificiale per Imprese

Lezione 1: mercoledì 8 settembre dalle ore 9:00 alle 18:00

Lezione 2: mercoledì 15 settembre dalle ore 9:00 alle 18:00

Lezione 3: mercoledì 22 settembre dalle ore 9:00 alle 18:00

 

(Questa domanda è obbligatoria)

Nome

(Questa domanda è obbligatoria)

Cognome

(Questa domanda è obbligatoria)

Indirizzo Email

(Questa domanda è obbligatoria)

Azienda presso cui si lavora

(Questa domanda è obbligatoria)

Comune di lavoro

(Questa domanda è obbligatoria)

Posizione lavorativa (impiegato, tecnico, manager)

(Questa domanda è obbligatoria)

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n.  2016/679

EVENTI PROGETTO AVATAR

 

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR”), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i Suoi dati personali formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto il Comune di Schio, Ente Capofila del Progetto.

Titolare del trattamento

Contitolare del trattamento e punto di contatto per gli interessati è il Comune di Schio (capofila del Progetto), in persona del Sindaco pro tempore, con sede in Schio (VI), Via Pasini, n. 33, P. IVA 00402150247, tel. 0445/691111, e-mail: info@comune.schio.vi.it, PEC: schio.vi@cert.ip-veneto.net, in contitolarità con i Comuni di Thiene, Valdagno, Malo, Marano Vicentino, Monte di Malo, San Vito di Leguzzano, Santorso, Torrebelvicino, Villaverla, Zugliano e Isola Vicentina, tutti partner del Progetto AVATAR.

 

Responsabile della protezione dei dati (DPO)

Il responsabile della protezione dei dati (DPO) è l’Avv. Luca De Toffani, con studio professionale in (36015) Schio (VI), Vicolo Abate G. Della Piazza, n. 8/C, tel. 0445/532551, dati di contatto: dpo-rpd@comune.schio.vi.it    

 

Finalità del trattamento e base giuridica

I dati personali forniti (nome, cognome, email, Ordinamento scolastico, Istituto scolastico di insegnamento, Comune di lavoro, materia insegnata, immagine dell’interessato, eventuali interventi, ecc.) saranno trattati al fine di permettere l’iscrizione e la partecipazione agli eventi organizzati nel contesto del progetto AVATAR.

Per quanto riguarda, nello specifico, le immagini, le registrazioni audio/video e gli eventuali interventi dell’interessato, gli stessi saranno oggetto di registrazione, riproduzione e diffusione – il tutto direttamente o per il tramite di terzi – con ogni più ampia facoltà di adattamento, modifica, elaborazione e montaggio che si rendessero necessari/opportuni, il tutto gratuitamente e senza che l’interessato abbia nulla a pretendere a tale titolo (autorizzazione anche ai sensi degli artt. 10 c.c. e artt. 96 e 97 L. n. 633/1941).

La base giuridica del trattamento dei dati personali è individuata dall’art. 6, par. 1, lettera a) GDPR (consenso).

 

Modalità di trattamento e conservazione

I dati personali potranno essere trattati con strumenti e modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità di cui sopra, e comunque in modo da garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti. Non sono presenti processi automatizzati di profilazione.

I dati saranno conservati per il periodo di tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti.

 

Natura del conferimento 

Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini dell’iscrizione e della partecipazione agli eventi. 

L’eventuale mancato consenso comporterà l’impossibilità di procedere con l’iscrizione e di partecipare agli eventi.

 

Comunicazione, diffusione e trasferimento dei dati

I dati potranno essere comunicati a soggetti che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati, ai quali la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle finalità di cui sopra, e in ogni caso a terzi nell’ipotesi in cui si renda necessario dare esecuzione a specifici obblighi di legge.

Le registrazioni degli eventi e le relative immagini potranno essere pubblicate e diffuse tramite sito istituzionale e canali social (Facebook, YouTube, Instagram, ecc.).

I dati raccolti non saranno mai trasferiti né in Paesi terzi né ad organizzazioni internazionali. 

 

Diritti dell’interessato

Ai sensi degli artt. 15-21 del GDPR, gli interessati hanno diritto di:

  • ottenere conferma dell’esistenza o meno di un trattamento dei propri dati personali, accedere agli stessi e alle informazioni relative (diritto di accesso, art. 15 GDPR);
  • ottenere l’aggiornamento, la rettificazione dei dati inesatti e l’integrazione di quelli incompleti (diritto di rettifica, art. 16 GDPR);
  • chiedere la cancellazione dei dati senza ingiustificato ritardo qualora vi siano i presupposti (diritto all’oblio, art. 17 GDPR);
  • ottenere la limitazione del trattamento qualora vi siano i presupposti (diritto alla limitazione, art. 18 GDPR);
  • revocare il consenso senza pregiudizio per la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;
  • proporre reclamo a un'autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it, art. 77 GDPR).

I diritti possono essere esercitati con richiesta scritta da inviarsi al Comune di Schio, quale Ente capofila e punto di contatto per gli interessati ai sensi dell’art. 26 GDPR, ai recapiti sopra indicati.